Blog

Il Piave mormorava…da Nervesa a Mariupol

di Franca Sinagra Brisca Nelle piazze di ciascun Comune nel versante tirrenico messinese monumenti celebrano il ricordo dei propri/troppi caduti nella I Guerra, con l’elenco dei nomi di quanti non hanno più voce per raccontare. Spesso vi sono aggiunti anche i nomi dei caduti della Seconda, come si trattasse della fossa comune di un’unica guerra.

Continua a leggere

Commemorando Peppino Impastato

di Sostine Cannata Ancora una volta l’Anpi “Aldo Natoli” di Messina e l’Anpi Provinciale “Mimmo Trapani”, insieme a cittadini, studenti, associazioni e rappresentanti di formazioni politiche e sindacali, hanno commemorato la vittima di mafia Peppino Impastato, nel 44° anniversario del suo barbaro assassinio, avvenuto per mano della mafia e su ordine del suo compaesano e capo

Continua a leggere

In ricordo di Peppino Impastato: 9 maggio 2022

Sono passati 44 anni ma la memoria di Peppino Impastato è viva Rimuovere gli ostacoli alla libera espressione dei diritti e della dignità della persona: così è scritto nella Costituzione e così si mosse Peppino Impastato. L’ostacolo era – ed è – la mafia, che calpesta diritti e dignità. Così a 44 anni dall’assassinio di

Continua a leggere

Lettura delle Ceneri di Gramsci

di Sebastiano Saglimbeni Leggo Le ceneri di Gramsci di Pier Paolo Pasolini, un breve, tra tanta copiosa poesia, capolavoro dedicato ad un uomo ucciso dalle galere del regime fascista. Pasolini vive a Roma da alcuni anni, dopo la “fuga” del 28 gennaio 1950 dal Friuli assieme alla tanto adorata madre, la maestra elementare Susanna Colussi.

Continua a leggere

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.